fbpx

PERSONAL TRAINER ONLINE | POSTURALE

ALLENAMENTO POSTURALE

L’importanza di personalizzare

Personal Trainer Padova Alessio Fincato

“…la postura è espressione di un vissuto ereditato, di un vissuto personale, della formazione e deformazione culturale, di memorie dei propri traumi fisici ed emotivi, del tipo di vita e di stress che conduciamo, del tipo di lavoro e di sport a cui ci siamo assoggettati nel tempo; postura è il modo in cui respiriamo, il mondo in cui stiamo in piedi, ci atteggiamo e ci rapportiamo con noi stessi e con gli altri. La nostra postura è espressione della nostra storia”.
(D.Raggi, 1998)

Il sistema posturale, essendo legato alla individuale storia di ognuno di noi, con il passare del tempo va incontro a modificazioni e problematiche. In un primo momento, il “sistema” cercherà di compensare in qualche modo ( rotazioni del bacino, atteggiamenti scoliotici, vizi di appoggio plantare, testa inclinata etc.) fino a quando ne avrà la possibilità.In un secondo momento, invece, quando le capacità compensatorie dell’organismo si interromperanno, compariranno le prime avvisaglie patologiche.

Questo sistema, infastidito dai vari compensi, quindi, vedrà insorgere tutte le problematiche più comuni (cefalee, cervicalgie, nevralgie, difetti di masticazione e dell’occlusione dentale, dorsalgie, lombalgie, lombosciatalgie, dolori alle spalle, alle braccia, alle anche, alle ginocchia, alle caviglie) ma anche disturbi meno noti (difficoltà di guidare la notte o di concentrazione nella lettura, maldestrezza, click mandibolari etc.): tutte patologie che complicano e condizionano notevolmente la vita quotidiana e, di conseguenza, la nostra psiche.

E’ fondamentale a questo punto, pur con tutte le difficoltà facilmente immaginabili, agire a più livelli ed in un tempo adeguato, attraverso una collaborazione coordinata con altri professionisti ( osteopata , posturologo, fisioterapista ) per correggere e tentare una riprogrammazione del “sistema”.

Attraverso l’allenamento sia muscolare , sensoriale e propriocettivo e attraverso la collaborazione di altri professionisti è possibile riprogrammare il sistema per lavorare sulla causa e non sul sintomo.

PROMO